Soluzioni Informatiche per Privati e Aziende
Vai ai contenuti

Menu principale:

IP

MENU > VIDEOSORVEGLIANZA


I nostri prodotti verranno spediti al domicilio indicato durante la procedura di acquisto online
solitamente entro le 24/48 ore, salvo disponibilità.
I PREZZI SI INTENDONO IVA INCLUSA



TELECAMERE SERIE  IP


Le telecamere IP sono cosi chiamate perchè sono collegate tramite un cavo di rete lan, e non con il comune cavo coassiale.
Le immagini ed i dati viaggiano su questi cavi di rete e comunicano con il videoregistatore, chiamato NVR (Network Video Recorder).

     NVR a 8 canali









Sensori video Sony exmor cmos
Le migliori telecamere in commercio oggi si avvalgono dei più avanzati sensori ottici, che ne determinano la resa in termini di qualità e risoluzione.
Uno dei migliori sensori presenti sul mercato è rappresentato dal CMOS SONY EXMOR, che dai vari test effettuati, garantisce il miglior risultato, soprattutto in situazioni di scarsa luminosità.
Il sensore SONY EXMOR come è facilmente comprensibile, determina un costo complessivo della telecamera maggiore rispetto ad altre, ed equipaggia principalmente telecamere di alto livello professionale.
Questo sensore, abbinato ad altre caratteristiche tecniche costruttive fa la differenza tra una telecamera professionale ed una economica, ampiamente diffuse queste, su internet o nei centri della grande distribuzione.







Un ulteriore sviluppo in fatto di sensori, Sony lo ha portato a termine proponendo lo STARVIS, un sensore di immagine ad altissima sensibilità, che permette una visione ottimale anche in condizioni di luminosità proibitive.





Una telecamera IP è caratterizzata dal fatto che è predisposta per essere collegata tramite cavo di rete LAN, oppure via WI-FI.

Le prestazioni consentite dalla tecnologia IP non si discostano molto da quelle offerte dalla tecnologia mediante cavo coassiale RG59, salvo in risoluzioni oltre gli 8 Mega Pixel.


Diverse telecamere di rete sono equipaggiate per sfruttare la tecnologia WI-FI per il collegamento con il DVR, il che agevola notevolmente l'installazione, ma generalmente consigliamo questo tipo di telecamera per essere impiegate in un ambiente interno, al chiuso, oppure a distanze di collegamento brevi.

Questo suggerimento è dettato dal fatto che spesso le condizioni atmosferiche incidono sul rendimento della connessione, compromettendo le prestazioni della telecamera.


Solitamente le telecamere WI-FI vengono impiegate in ambito domestico, dove le interferenze dovute alle distanze sono minime.

Sempre più persone installano una cam WI-FI per sorvegliare gli ambienti di casa o dell'ufficio, per tenere sotto controllo i propri animali domestici, come anche persone anziane.


L'installazione di una telecamera WI-FI è relativamente semplice e permette il monitoraggio tramite telefono cellulare da qualunque parte del mondo. Occorre solo disporre di un router da cui prelevare il segnale di rete, scaricare l'App dedicata sullo smartphone e si è subito connessi, senza l'utilizzo di cavi o altro.









Tecnologia IP
Le telecamere di rete (IP) si collegano ad una rete LAN, nuova o già esistente. Sono dotate di una porta di rete j45 da collegare direttamente a un NVR ad uno switch di rete, il tutto collegato al vostro router.

Tecnologia POE
Le telecamere ed i NVR che includono la tecnologia denominata POE, sono in grado di connettersi tra loro utilizzando solo un cavo ethernet, che trasporta il segnale video e l'alimentazione nello stesso tempo. Infatti le telecamere POE non necessitano di un alimentatore esterno, ma si alimentano direttamente dal cavo di rete, essendo l'NVR, anch'esso dotato di tecnologia POE, a fornire l'alimentazione alla telecamera. Questo si traduce in un enorme vantaggio applicativo.
Risoluzioni di 2/4/5/8/12 MPX

Le telecamere proposte da Tecnowide possono raggiungere, a seconda dei modelli risoluzioni altissime, fino a 12 MPX, per applicazioni di sorveglianza ad altissimi livelli.
Compressione H264/H265

Le telecamere di questa gamma supportano i più moderni formati di compressione video H264 e H265 per inviare uno streaming di alta qualità, ma al tempo stesso leggero, in grado di consumare la minima quantità di banda.
Protocollo ONVif

Molte delle nostre moderne telecamere IP comunicano utilizzando il protocollo ONVIF, che è un'importante standardizzazione nell'industria del video su IP, frutto della collaborazione fra i principali costruttori del settore. Grazie a questo protocollo una telecamera può essere integrata in qualsiasi software di registrazione IP o NVR di qualsiasi costruttore e marca  compatibile con questo standard.
Illuminatore a infrarossi

Tutte le telecamere sono munite di un illuminatore ad infrarossi incorporato che permette la sorveglianza anche in assenza totale di luce. Anche i led hanno subito miglioramenti con il progredire della tecnologia, e oggi garantiscono una resa nettamente superiore rispetto al passato. Alcuni modelli di telecamere incorporano led per la visione notturna completamente invisibili all'occhio umano.
Novità di quest'anno ora le migliori telecamere sono dotate di particolari led che permettono la visione notturna a colori, e non più monocromatica come fino a ieri accadeva.
Grado di protezione IP67

Tutte le telecamere da esterno Tecnowide sono stagne, con grado di protezione anti acqua e polvere IP67 e possono anche essere installate completamente esposte alla pioggia.
Basi telecamera per le connessioni dei cavi

Tecnowide predilige proporre come accessorio, basi maggiorate per le telecamere, ovvero dei "distanziali" tondi o rettangolari d aporre tra la base di fissaggio e la telecamera, in modo da proteggere la connessione dei cavi. Nessuna connessione a vista.



Tecnologia POE:

con un solo cavo di rete portate segnale video e alimentazione.



Torna ai contenuti | Torna al menu